Amianto friabile altamente contaminante

Amianto friabile altamente contaminante


L’amianto è definito in matrice friabile quando può essere ridotto in polvere con la semplice azione manuale.
L’amianto friabile è la tipologia di amianto più pericoloso poiché estremamente volatile nell’aria e nell’ambiente.
Il suo trattamento e la sua bonifica sono da eseguirsi in ambienti confinati dinamicamente e sotto stretto controllo di ASL e ARPA territorialmente competenti. Rientrano nell'amianto friabile:
Guarnizioni (forni, caldaie, flange ecc.), Corde e guaine (rivestimento di tubazioni calde, dicavi elettrici), Tessuti, Pavimenti vinilici, Amianto a spruzzo (rivestimento di tubazioni calde, dicavi elettrici), Rivestimenti in scajola o gesso a protezione di tubazioni calde, guaine bituminose.


CONDIVIDI

Mulas Mario Lavori Edili e bonifica amianto - P.IVA 03305130233 - Informativa sulla privacy

creazione siti web

Cookie

Questo sito web utilizza cookie di terze parti

X - CHIUDI
Questo sito utilizza cookie tecnici anonimi per garantire la navigazione e cookie di terze parti per monitorare il traffico e per offrire servizi aggiuntivi come ad esempio la visualizzazione di video o di sistemi di messaggistica. Senza i cookie di terze parti alcune pagine potrebbero non funzionare correttamente. I cookie di terze parti possono tracciare la tua attività e verranno installati solamente cliccando sul pulsante "Accetta tutti i cookie". Puoi cambiare idea in ogni momento cliccando sul link "Cookie" presente in ogni pagina in basso a sinistra. Cliccando su uno dei due pulsanti dichiari di aver preso visione dell'informativa sulla privacy e di accettarne le condizioni.
Maggiori informazioni